Storia e Narrazione tra Carcano e Ariberto

Quest'anno Storia e Narrazione raddoppia!

Oltre ai tradizionali appuntamenti al Teatro Ariberto di Milano (Via Daniele Crespi, 9, 20123 Milano MI), per la tredicesima stagione sono previste anche tre rappresentazioni al Teatro Carcano (Corso di Porta Romana, 63, 20122 Milano MI)

Per informazioni sull'acquisto dei biglietti si vedano i siti dei teatri:

https://www.teatrocarcano.com/spettacoli/capitani-coraggiosi/

http://home.nuovoteatroariberto.it/?page_id=475

 

John Fitzgerald Kennedy.

Il mito, il coraggio, la fine

21 novembre 2018, 10:30 (per le scuole)

26 novembre 2018, 20:30

@TEATRO CARCANO  

di e con Paolo Colombo Il 22 novembre 1963, il più giovane presidente della storia degli USA viene ucciso da un colpo di fucile calibro 6,5 mentre sfila per le strade di Dallas, in Texas, su una limousine decapottabile.

Nel suo 55° anniversario, quello scioccante assassinio (visto qui con gli occhi della first lady Jacqueline Kennedy) rimane per molti versi ancora pieno di ombre: in assenza di certezze assolute su come andarono veramente le cose, Paolo Colombo porta in scena una narrazione storica emozionante che – con l’ausilio di immagini, filmati e musiche – percorre i grandi miti della storia americana: lo stesso Kennedy e i suoi coraggiosi discorsi, Marilyn Monroe, la conquista della luna e di sempre nuove frontiere, il far west, i viaggi on the road, la musica rock…

Un modo nuovo e diverso di raccontare una storia. Un modo nuovo e diverso di raccontare la Storia.

 

Oh, happy day!

Storia e storie del Natale

13 dicembre 2018, 20:45 

@TEATRO ARIBERTO

di e con Paolo Colombo e Chiara Continisio

Natale è più di ogni altra cosa “attesa”: attese gioiose e trepidanti, ma anche nervose e malinconiche. Attese che durano secoli, giorni o anche solo minuti. Attese annunciate dalle Sacre Scritture. Attese descritte dalle canzoni. Attese personali e nascoste. Attese che segnano la storia. Attese raccontate scivolando leggeri, come una slitta sulla neve, da Betlemme alla Finlandia, da Stille Nacht a Jingle Bells, dai Re magi a John Lennon, dalle piccole storie natalizie alla grande Storia del mondo. 

 

Adriano Olivetti e il primo pc.

La grande opportunità perduta

28 gennaio 2019, 10:30 (per le scuole)

@TEATRO CARCANO  

di e con Paolo Colombo 

Paolo Colombo racconta l’avventura pionieristica dell’Olivetti nel mondo dell’elettronica: un laboratorio di giovani talenti, i primi passi dell’informatica in Italia, la straordinaria realizzazione del primo personal computer. Ne emerge, sullo sfondo della storia italiana dell’Italia degli anni ’50 e ’60, un fantastico affresco della Olivetti di Adriano, fucina di sogni, di creatività e di cultura raffinata, ma anche di robusti successi commerciali a livello internazionale.

Eppure, nel ’64, l’Olivetti viene costretta ad abbandonare l’elettronica, lasciando che i frutti del genio italiano si secchino sulla pianta. Una potenziale ‘Silicon Valley’ tricolore muore appena nata.

Raccontare questa storia vuol dire sottolineare l’importanza della fiducia riposta nella capacità di visione di uomini illuminati, nell’intraprendenza dei giovani, negli effetti virtuosi dell’innovazione: una fiducia senza la quale le crisi paiono insuperabili. Sorge allora una domanda decisiva: cosa vogliamo davvero per il futuro del nostro Paese?

   

Ernst Henry Shackleton.

L'eroe che sconfisse l'Antartide

4 febbraio 2019, 20:30

@TEATRO CARCANO  

di e con Paolo Colombo 

con la partecipazione di Michele Tranquillini

 Un’avventura straordinaria, troppo poco conosciuta.

È il 1914, e Sir Ernest Shackleton si lancia nell’incredibile impresa di attraversare a piedi l’Antartide. Un’impresa che non prenderà neppure avvio perché la nave che lo trasporta rimane bloccata tra i ghiacci prima ancora di toccare terra. Ne consegue una vera e propria odissea che durerà due lunghissimi anni, nella quale i ventotto protagonisti vivranno avventure ai limiti dell’incredibile. Ma, alla fine, tutti torneranno a casa salvi.

Una storia impressionante e avvincente, fatta di leadership, di determinazione, di fiducia reciproca, d’inflessibile ottimismo e di capacità di adattamento al mutare delle circostanze, rivedendo saggiamente le proprie posizioni.

Una storia che ci costringe a chiederci cosa voglia dire essere “eroi” e – soprattutto – quale idea di eroismo vogliamo per il tempo che viviamo.

Una storia che non si può raccontare solo a parole: in diretta, contemporaneamente allo scorrere della narrazione, Michele Tranquillini, illustratore professionista di grande successo, disegna questa incredibile avventura con un effetto di suggestione inimitabile.

 

Nel territorio di Dio.

Le esplosioni di Hiroshima e Nagasaki

negli occhi dei sopravvissuti

28 febbraio-1° marzo 2019, 20:45 

@TEATRO ARIBERTO

di e con Paolo Colombo

Esiste una fonte eccezionale per raccontare (cosa che pochissimi si sono provati a fare) quel che significhi un’esplosione nucleare: eppure si tratta di una fonte cui non si presta quasi mai attenzione. Si tratta delle voci dei protagonisti, sopravvissuti a quel terribile dramma: gli Hibakusha. Ascoltandole si viene catapultati nel pieno della più allucinante catastrofe distruttiva generata dall’umanità nel corso della sua storia con l’impiego di un’arma capace di spazzare dal nostro pianeta via la vita come la conosciamo. Detto diversamente: questa lezione ci catapulta “nel territorio di Dio”. 

 

Through the barricades.

Fuori dagli anni di piombo, dentro gli anni Ottanta

 21-22 marzo 2019, 20:45

@TEATRO ARIBERTO

di e con Paolo Colombo e Chiara Continisio

E se gli anni Ottanta non fossero solo riflusso e disimpegno? Se l’edonismo e la leggerezza non fossero state solo vie di fuga (dagli anni di piombo, dall'impegno esasperato, dalla politicizzazione forzata), ma anche strade d’ingresso in un mondo nuovo, dove poter cantare senza fare comizi, studiare senza rivoluzionare la società, affermarsi senza trasformarsi in qualunquisti e provare a respirare un’aria diversa? Storie di una generazione che, tornando a divertirsi, ricuciva le ferite di una stagione drammatica, e salvava il mondo da se stesso.

  

Gesù e le donne. Storie e narrazioni dal Vangelo

11-12 aprile 2019, 20:45

@TEATRO ARIBERTO

di e con Chiara Continisio 

Donne e Vangelo 

 

Leonardo da Vinci. Un cervello in fuga

16-17 maggio 2019, 20:45

@TEATRO ARIBERTO

di e con Pietro Cuomo

Uno dei personaggi più celebri della storia dell'arte (e non solo) raccontato in maniera appassionata e non molto ortodossa. "Leonardo da Vinci - un cervello in fuga" è una lettura scenica, un testo accompagnato da immagini e suoni,  pensato per sfatare alcune delle leggende che circolano sul grande maestro, con l'ambizione di raccontarlo al di là dei luoghi comuni. Leonardo, infatti, ha lasciato dietro di sé una scia di rimpianti e di mistero, un filo rosso che si può seguire passeggiando indietro nel tempo fino a una delle epoche più affascinanti della storia umana. Arte, politica, un pizzico di mistero e tanta, tanta bellezza, mista ad una sfrenata ambizione. Ma anche delusioni cocenti e sogni infranti: ecco gli ingredienti della storia che andiamo a raccontare, una storia che si avvia a diventare leggenda solo quando Leonardo abbandona la Toscana in cerca di fortuna...

 

Speciale a sorpresa. Una serata mai vista!

6-7 giugno 2019, 20:45

@TEATRO ARIBERTO

di e con Paolo Colombo e Chiara Continisio 

Una serata straordinaria, il cui tema verrà rivelato agli spettatori solo nel corso dello spettacolo. Fidatevi e venite!